Localizzatore satellitare e palmare di bordo

il modulo satellitare il computer palmare

Il rilevatore satellitare è un dispositivo che consente di effettuare la localizzazione del mezzo, controllare e comandare diversi dispositivi di bordo, effettuare servizi di telemetria del motore e rilevare in tempo eventuali anomalie.

Il modulo è facilmente installabile a bordo di qualsiasi mezzo ed è equipaggiato con un ricevitore GPS a 12 canali ed un modem GPRS multi slot classe 10, che consentono di inviare la posizione del mezzo ad intervalli prefissati da un minimo inferiore al minuto e una memoria flash che consente di salvare le posizioni o i dati rilevati da sensori, di movimento e temperatura, appositamente installati, ed inviarle su richiesta dell'utente.

Con la lettura della telemetria del veicolo il modulo satellitare consente di monitorare lo stile di guida dell'autista e di effettuare una diagnostica del motore. infine fornisce informazioni in tempo reale, tramite il software di gestione online.

Il ricevitore GPS integrato utilizza la tecnologia SiRF STAR IIe/LP a 12 canali di ricezione, mentre il modem GSM/GPRS è un Siemens tri-band (900,1800,1900MHz) multi-slot classe 10, con una velocità massima in upload di 42.8 kbps e supporta i protocolli di comunicazione CSD (Circuit Switched Data) su rete GSM, SMS (Short Message Service) su rete GSM, e TCP/IP o UDP/IP su rete GPRS.

Il modulo possiede inoltre una batteria al litio ricaricabile per applicazioni senza alimentazione esterna, un sensore di movimento, un sensore per la temperatura interna del dispositivo, 4 input digitali, 2 input analigici a 12-bit, 3 output digitali, 1 relay output, 1 interfaccia bus dati ed una porta seriale RS232 (o RS485).

Il computer tablet di bordo

Quattro ingressi digitali, due ingressi analogici e tre uscite digitali per equipaggiare il mezzo con sensori e comandare da remoto alcuni circuiti esterni come la chiusura centralizzata o il blocco del motore. Un'interfaccia per la connessione ad un computer tablet in dotazione all'autista del mezzo ed infine un'interfaccia CAN-bus per la diagnostica del veicolo.

Il palmare per l'uso sull'automezzo è dotato di un display LCD alta luminosità, da 4,3 pollici a colori con GPS e GPRS integrato e memoria SD espandibile.
Grazie all'interfaccia del palmare è possibile traferire in tempo reale messaggi di testo, lettere di vettura, documenti di trasporto ed ingenerale tutte le informazioni che un'azienda necessita di inviare o ricevere dai propri autisti come pure le ore di lavoro e di guida.

Optional

    SRC, oltre al dispositivo palmare fornito di serie, prevede optional aggiuntivi come:
  • Una stampante per servizi di comunicazione con l'autista e stampa di documenti a bordo,(ad esempio per ordini di servizio NCC e trasporto di persone)
  • Un sistema di antifurto di ultima generazione, messo in collegamento diretto con la centrale operativa.
Tutti i singoli moduli che costituiscono l'SRC sono a marchio CE